Get In Touch
Piazza Borgo Pila, 40/56
16129 Genova
info@gmgnet.com
comunicazioni@pec.gmgnet.com

Tik Tok per aziende: 3 dritte per sfruttarlo al meglio

Tik Tok è l’ultimo social arrivato e ha già una base utenti davvero impressionante: 1 miliardo, di cui 5,4 milioni in Italia.

Giovani e giovanissimi trascorrono ore a vedere e a creare video su questa piattaforma.

Pensi che la tua azienda possa veicolare dei contenuti all’interno di Tik Tok?

Ti stai chiedendo come utilizzare TikTok per la tua attività?

Cerchi suggerimenti per aumentare il tuo successo su questo social?

In questo articolo ti darò tre dritte su come sfruttare al meglio TikTok per aziende.

tik tok

1. Crea contenuti originali

Questo consiglio è applicabile per tutti i social ma per Tik Tok ha una valenza ancora maggiore.

Tik Tok è una piattaforma dove milioni di video vengono realizzati e rilasciati ogni giorno: per questo motivo è importante creare qualcosa per distinguersi dalla massa ed emergere.

Tutto sta nell’avere un’idea o una trovata originale e ben eseguita.

Adotta lo stesso approccio con i tuoi contenuti aziendali.

Cerca di trasmettere attraverso i brevi video di Tik Tok la vera personalità del tuo marchio: gli utenti si sentiranno maggiormente in sintonia con i tuoi contenuti e con il tuo brand.

2. Stimola contenuti generati dagli utenti

I contenuti generati dagli utenti su Tik Tok possono essere una miniera d’oro per le aziende.

È ben noto infatti che le persone tendono a fidarsi maggiormente di altre persone (amici, colleghi, conoscenti, etc.) quando debbono decidere se acquistare o meno un determinato bene o servizio.

Ecco dunque che i contenuti generati dagli utenti aiutano le aziende a veicolare i propri valori e prodotti.

È sufficiente infatti stimolare la propria community di riferimento con contest, concorsi a premi, sfide affinché vengano prodotti video e contenuti per essere poi condivisi su TikTok.

3. Crea collaborazioni con gli influencer

Anche su Tik Tok gli influencer possono essere determinanti in tantissimi obiettivi di marketing: per esempio per campagne pubblicitarie di lancio prodotti o semplicemente per aumentare la brand awareness.

Come sempre quando si sta progettando una campagna di influencer marketing è fondamentale selezionare l’influencer “giusto”.

Cosa intendiamo con questa espressione?

Se il tuo marchio vende accessori di bellezza, lavorare con un influencer di videogiochi è sicuramente un grave errore strategico.

Trova influencer che lavorano all’interno della tua nicchia e le cui personalità sono in linea con i valori del tuo marchio.

Solo così sarai certo di raggiungere il target più orientato ad apprezzare i tuoi prodotti o servizi.